Il Crotone a Torino, Nicola: "Incoscienti contro la Juve"

Calabria, Venerdì 24 Novembre 2017 - 20:41 di Redazione

"Quando si gioca contro squadre di élite bisogna essere consapevoli dei propri mezzi ed incoscienti nel provare ad andare oltre ogni limite". Davide Nicola presenta così la sfida che vedrà il suo Crotone opposto ai campioni d'Italia della Juventus nel posticipo di domenica sera all'Allianz Stadium di Torino. "Non snatureremo il nostro modo di giocare - prosegue -. Sulla carta loro sono avvantaggiati, ma il bello del calcio sta proprio qui. Noi andiamo con la consapevolezza dei meriti che ci hanno condotto fin qui, ma anche con l'incoscienza di voler sperimentare per provare ad andare oltre i nostri limiti. Le partite non si vincono solo perché si è più forti, ma anche perché si è più veloci, precisi e determinati". Il tecnico, ex calciatore del Torino, non si fa coinvolgere in atmosfere da derby. "Il passato da calciatore - dice - non conta, quando ci sono questi incontri bisogna dare fondo ad ogni energia per vedere di migliorare se stessi e lo sviluppo del gioco.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code