La Rossanese ufficializza il tecnico Aloisi e la conferma di capitan Sifonetti

Rossano, Venerdì 14 Luglio 2017 - 08:24 di Ivan Porto

La Rossanese ufficializza il tecnico Aloisi e la conferma di capitan Sifonetti  

ROSSANO • «La Rossanese c’è. E farà sentire la sua voce. Nessuna preoccupazione, dunque, perché quando si lavora lo si fa in silenzio e sotto traccia».

E’ quanto dichiara Fabio Abbruzzese, presidente della A.S.D Rossanese. Il numero uno del sodalizio annuncia i primi “colpi” di mercato, in attesa di un eventuale ripescaggio in Promozione.

«Nella giornata di lunedì – spiega Abbruzzese – abbiamo depositato in lega a Catanzaro tutti gli incartamenti per l’iscrizione al campionato di Prima Categoria, con annessa domanda di ripescaggio, in quanto semifinalisti play off. Una conquista ottenuta sul campo, con la speranza che le porte della Promozione possano spalancarsi per una società seria come la nostra. Ove si dovessero creare le condizioni per il salto di categoria, e lo sapremo fra qualche giorno, ci faremo trovare pronti, con lo stile e l’aplomb che ha sempre contraddistinto questa nostra città e questi colori. Ed in questa direzione stiamo iniziando a muoverci sul mercato. Una struttura alla squadra l’abbiamo già data: concluderemo il lavoro non appena sapremo in quale categoria disputare la nostra stagione, sia essa la Prima Categoria o la seconda più importante lega regionale».

Che sia Prima o Promozione, l’allenatore, annuncia il numero uno rossoblù, «sarà il giovane Luca Aloisi. Abbiamo deciso di puntare su di lui perché rossanese doc, perché ha già giocato con questa maglia, perché ne conosce i valori e perché è un giovane vincente».

Aloisi con la Juniores della Rossanese nel 2015 è stato il primo in Calabria, tra i primi otto in tutta Italia. L’anno successivo, come secondo a mister Cipparrone in Promozione a Corigliano, ma soprattutto alla guida della Juniores, ha stravinto il campionato di competenza per poi classificarsi al terzo posto in Calabria. Lo scorso anno, da secondo a mister Aita, sempre a Corigliano, ha vinto la finale play off Juniores. Il tecnico sarà accompagnato in rossoblù anche da alcuni giovani che saranno presto ufficializzati.

Il presidente Abbruzzese, in attesa che il club assuma una propria fisionomia, annuncia: «Abbiamo acquisito le prestazioni sportive del centrocampista Natale Amoruso, vincitore di tanti campionati già vecchia conoscenza del calcio nostrano, in Serie D con la Rossanese. Sarà uno dei nostri perni, insieme al riconfermato, Giuseppe Sifonetti».Il capitano non ha certo bisogno di presentazioni: sangue rossoblù, rossanese doc, curriculum di prim’ordine anche fra i professionisti: «Sarà per noi – spiega il presidente – l’uomo simbolo del club. Su di lui puntiamo molto e speriamo possa regalarci importanti soddisfazione come nella semifinale play off».

A proposito di fisionomia societaria, presto saranno ufficializzati nuovi ingressi che hanno già offerto la loro disponibilità a contribuire alla “Causa Rossanese”. Si tratta anche di imprenditori di prima grandezza nel panorama regionale.

«La Rossanese – chiosa il presidente Abbruzzese - vuol fare le cose per bene. Un club con un’eredità così importante non deluderà la gente che deciderà di venire a divertirsi assistendo dalle nostre partite. Nei prossimi giorni – conclude – annunceremo altre novità».



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code