Funzionamento Neuropsichiatria infantile, intervengono i parlamentari Sapia e Abate (M5s)

Cosenza, Venerdì 06 Aprile 2018 - 13:11 di Redazione

Sul funzionamento del servizio di Neuropsichiatria infantile a Corigliano Calabro (Cs), i parlamentari M5s Francesco Sapia e Rosa Silvana Abate hanno chiesto chiarimenti al dg dell'Asp di Cosenza, Raffaele Mauro, alla luce di alcune segnalazioni ricevute, secondo le quali vi sarebbe una temporanea mancanza di specialisti, causa di disagi. «I minori – affermano i due esponenti 5stelle – vanno sempre seguiti con la dovuta continuità. Confidiamo in una pronta risposta del direttore generale dell'Asp di Cosenza e, nel caso in cui le segnalazioni pervenuteci siano confermate, nella rapida risoluzione del problema da parte del medesimo». «In Calabria – concludono Sapia e Abate – la sanità è il settore più in crisi, per il cui rilancio il Movimento 5stelle si è impegnato oltremodo, intanto con la deputata Dalila Nesci, con cui proseguiremo le battaglie. Trasporti, viabilità, lavoro, ambiente, agricoltura e legalità sono le altre priorità del nostro gruppo per l'Alto Ionio cosentino e i territori vicini».



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code