Il violinista Vinh Pahm a Malito

Cosenza, Mercoledì 02 Agosto 2017 - 20:26 di Redazione

Domenica 30 luglio, in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono, S. Elia Profeta, nei pressi di Malito, località cosentina sita nella Valle del Savuto, il violinista Vinh Pahm, musicista nato in Francia e di origine asiatiche di caratura internazonale, ha raccolto l’invito pervenutogli dall’Associazione Culturale Musicale Valle del Savuto, esibendosi anch’egli nell’rassegna musicale. La banda musicale “Valle del Savuto” ha prima accompagnato il santo patrono e i fedeli per i bellissimi borghi antichi del luogo  durante la solenne processione per poi raggiungere, dopo i fuochi pirotecnici, Piazza del Popolo, sede dell’ultima parte del programma musicale con il previsto concerto musicale. Nella produzione musicale da palco, alla Banda Musicale “Valle del Savuto”, si è quindi aggiunto, con la sua partecipazione straordinaria, il grande maestro Vinh Pahm che ha poi concluso il programma  esibendosi,  incantando gli spettatori col suo violino, da solista in due meravigliosi brani ascoltabili sulla pagina dell’Associazione musicale Valle del Savuto al link https://www.facebook.com/bandavalledelsavuto/?ref=br_rs . Al termine del concerto, dopo applausi ed elogi, Pahm è stato insignito dal Sindaco di Malito Carmine Carpino, dalla Parrocchia e dal comitato organizzatore con un targa ricordo per la partecipazione e la visita di Malito ed è stato poi intervistato dagli inviati di RTT Teletebe. La realizzazione di questo progetto è stata resa possibile dai continui contatti che il maestro Pahm ha allacciato con il maestro e direttore artistico dell’Associazione Culturale Musicale Valle del Savuto, Alfredo Chieffallo, e che hanno programmato da tempo. Va ricordato che il primo contatto fra Il grande violinista e la “Valle del Savuto” è avvenuto lo scorso anno a Carrano, frazione di Colosimi, paese di origine di uno dei genitori della moglie, durante la processione di Santa Barbara in agosto. Pahm è rimasto piacevolmente colpito dall’esecuzione musicale della banda musicale “Valle del Savuto”, tanto da chiedere gli spartiti e accompagnare anch’egli la processione avvalendosi simpaticamente della moglie come leggio umano, con la promessa e la voglia di collaborazioni future e dimostrando grande umiltà, per un personaggio di spicco abituato a grandi palcoscenici e che a breve avrà un concerto di livello internazionale a Dubai. A conclusione, il maestro Chieffallo ha messo in evidenza come questo passo, sia un altro tassello da aggiungere al percorso “Musica che sfida il tempo” , progetto regionale alla quale si sta dedicando l’Associazione Culturale Musicale Valle del Savuto e per il quale ha previsto prossimamente  i “MASTERCLASS di Alto Perfezionamento Musicale” con il Maestro Alessandro Silvestro per la tromba e il maestro Francesco Lucchino per la tuba presso la “Sala Convegni Hotel Carpino” di Piano Lago (CS) e presso il “Palazzo della Cultura” a San Mango D’Aquino (CZ). E ringraziando infine gli sponsor ufficiali dell’associazione, “Caffè Arnone” ,” MDB caldaie e FUEGO srl”.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code