Il Comune alla BIT di Milano con la sua offerta turistica "Cosenza Experience"

Cosenza, Venerdì 31 Marzo 2017 - 19:24 di Redazione

Anche quest'anno il Comune di Cosenza partecipa alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, in programma da domenica 2 aprile a martedì 4 aprile.Lunedì 3 aprile, alle ore 16,15, nella Sala Conferenze dello stand allestito alla BIT dalla Regione Calabria, sarà presentata “Cosenza Experience”, l'offerta turistica della città dei Bruzi. Alla tavola rotonda, prevista dal programma, parteciperanno il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, l'Assessore al Turismo di Palazzo dei Bruzi Rosaria Succurro , la Dirigente generale del Dipartimento Turismo, Beni Culturali, Istruzione e Cultura della Regione Calabria Sonia Tallarico, il dirigente del settore Cultura del Comune di Cosenza Giampaolo Calabrese e Sonia Ferrari, Commissario Straordinario dell’Ente Parco Nazionale della Sila.In linea con la mission della BIT di quest'anno che guarda con particolare attenzione al turismo esperenziale ed alle contaminazioni del turismo con l'arte, la cultura e l'enogastronomia, il Comune di Cosenza coglierà l'occasione della sua presenza nell'importante vetrina internazionale per presentare anche un video, dal titolo “Destination Cosenza”, di cui è autore Giacomo Triglia, che riassume in una sintetica e serratissima sequenza di immagini i punti di forza dell'offerta turistica della città.Con un montaggio molto ritmato e punteggiato dalle musiche originali dei “Captain Quentin”, formazione calabrese formata parte da cosentini e parte da reggini, il video di Triglia, autore, tra l'altro, del videoclip degli “Zero Assoluto”, girato a Cosenza e che ha fatto da lancio all'ultimo singolo del duo, “Il Ricordo che lascio”, racconta per immagini la città di Cosenza con un taglio decisamente moderno, quasi fosse anche questo un video musicale. Il regista cosentino vanta, tra l'altro, un importante curriculum di collaborazioni per conto di artisti come gli Afterhours, Dario Brunori, Irene Grandi, Eugenio Finardi e persino come il grande musicista brasiliano Gilberto Gil. Attualmente sta girando un video per Ligabue.Lo storytelling che Giacomo Triglia porterà alla BIT di Milano per il Comune di Cosenza parte dalla Confluenza dei Fiumi e dalla Statua di Alarico di Paolo Grassino, per farvi ritorno dopo una sequenza che include i punti di forza e le principali eccellenze storico-artistiche che ne rappresentano, indiscutibilmente, i significativi fattori di attrazione: il MAB, il Teatro “Rendano”, la Cattedrale, le residenze artistiche dei BoCS Art, Il Castello Svevo, Piazza Bilotti, Villa Rendano. Nel filmato che sarà presentato alla BIT lunedì, oltre a quei luoghi-simbolo che riflettono maggiormente la nostra identità, consolidando il senso di appartenenza alla città, si sommano anche alcune vedute di Cosenza dall'alto e del suo centro storico, con una breve summa degli eventi culturali e di spettacolo di cui è ricca.Insomma, una vasta gamma di motivazioni su cui poter far leva e che rendono la città sempre più attrattiva ed attraente.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code