Società fantasma, evase 1,3 milioni di imposte

Cosenza, Martedì 16 Ottobre 2018 - 11:38 di Redazione

Dal 2013 non ha presentato alcuna dichiarazione dei redditi, evadendo imposte per 1,3 milioni di euro, pur avendo conseguito ricavi per 4,5 milioni. Una società evasore fiscale è stata scoperta dalla Compagnia della Guardia di finanza di Paola che ha denunciato i due amministratori per i reati di omessa dichiarazione e occultamento o distruzione di documenti contabili.    L'impresa "fantasma", operante nel settore "pubblicitario", dopo essere stata particolarmente attiva nel territorio cosentino ed aver cambiato, negli anni, amministratori e sede, dal 2013 non ha più presentato dichiarazioni fiscali ed è stata posta in liquidazione evadendo così imposte per oltre 1.3 milioni di euro. Negli ultimi anni, inoltre, ha fatto importanti investimenti acquisendo un immobile e diverse autovetture anche di valore.    I finanzieri, malgrado la scarsa documentazione a disposizione, hanno ricostruito, la reale posizione fiscale, le vendite effettuate e gli utili conseguiti.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code