Dispersi su monti Sila, cane li ritrova

Cosenza, Venerdì 05 Ottobre 2018 - 14:00 di Redazione

 Erano andati in cerca di funghi nei boschi di Monte Curcio sulla Sila Cosentina ma si è fatto buio, è arrivata la pioggia, e loro non sono riusciti a fare rientro. Due persone di 47 e 42 anni, di Celico, sono state individuate a tarda sera dal cane Full e dagli operatori della stazione Camigliatello del Soccorso Alpino Calabria.    A dare l'allarme ai carabinieri della località montana e al Soccorso Alpino sono stati i famigliari dei due cercatori di funghi preoccupati per il loro mancato rientro e per le cattive condizioni meteo. Immediatamente è partita una squadra di soccorritori che dopo avere avviato le ricerche ha rintracciato l'automobile dei due. Messo sulle tracce dei due dispersi, il cane Full, un grigione di quattro anni, è riuscito ad individuarli in località Macchia Sacra. Entrambi erano in buone condizioni e hanno potuto riabbracciare i loro familiari.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code