Ai domiciliari va in discoteca, arrestato

Cosenza, Lunedì 30 Luglio 2018 - 14:29 di Redazione

Ballava indisturbato in un locale della movida sul litorale di Corigliano Calabro, ma è stato arrestato dai carabinieri perché evaso dai domiciliari. Agli arresti domiciliari dal maggio scorso, dopo un periodo trascorso in carcere per furto aggravato, F.D.M., di 28 anni, di Corigliano Calabro, non è riuscito a resistere alla tentazione di andare a scatenarsi in discoteca.    I carabinieri, dopo il controllo effettuato nella sua abitazione da dove si era allontanato, sono riusciti a rintracciarlo in un locale a Schiavonea in evidente stato di ebbrezza. Avvicinato dai militari, il ventottenne ha tentato di divincolarsi e fuggire, ma i carabinieri sono riusciti a bloccarlo utilizzando lo spray urticante.    L'uomo, che é accusato di evasione e resistenza a pubblico ufficiale, è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code