Prende motoscafo in leasing e non paga

Cosenza, Lunedì 16 Luglio 2018 - 11:35 di Redazione

 Ha preso in leasing un'imbarcazione di dieci metri del valore di 200 mila euro ma dopo avere pagato le prime rate ha accumulato un debito di oltre 90 mila euro. Per questo motivo un commercialista di Amantea è stato denunciato per appropriazione indebita e l'imbarcazione sottoposta a sequestro preventivo nell'ambito di una inchiesta condotta dai finanzieri della Compagnia di Paola e della Tenenza di Amantea e coordinata dal procuratore di Paola Pierpaolo Bruni e dal pm Maria Francesca Cerchiara. Secondo quanto emerso dalle indagini, dopo aver invitato inutilmente il professionista a regolarizzare i pagamenti, la società di leasing ha risolto il contratto chiedendo la restituzione del bene. Nonostante questo l'uomo ha continuato ad usare l'imbarcazione per fini personali senza restituirla. E' quindi scattato il sequestro dell'imbarcazione e la denuncia del professionista.   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code