Inchiesta su alluvione 2015, 195 indagati

Cosenza, Giovedì 05 Luglio 2018 - 13:34 di Redazione

I carabinieri forestali del Gruppo di Cosenza e i militari del Comando provinciale, con il supporto del Nucleo elicotteri di Vibo Valentia, stanno eseguendo un decreto di sequestro d'urgenza emesso dalla Procura della Repubblica di Castrovillari su oltre 100 tra terreni agricoli, manufatti e fabbricati ubicati negli alvei dei fiumi e nelle fasce di rispetto delle aree a rischio idrogeologico.    L'operazione, denominata "Flumen Luto", secondo quanto riferiscono i carabinieri, scaturisce dall'alluvione del 2015 che ha interessato i Comuni di Corigliano e Rossano. Le persone indagate nell'inchiesta sono 195 tra appartenenti alla pubblica amministrazione, imprenditori edili e cittadini. I dettagli dell'operazione saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, e dal Procuratore generale di Catanzaro, Otello Lupacchini, nel corso di una conferenza stampa fissata per domani a Cosenza.   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code