In casa serra per produrre droga, arrestato

Cosenza, Martedì 26 Giugno 2018 - 09:56 di Redazione

Aveva impiantato una coltivazione di canapa indiana nel giardino della sua abitazione. Un uomo V.D., di 40 anni, è stato arrestato a Rossano con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti dai finanzieri della locale Compagnia che hanno sequestrato nove piante per un peso complessivo di 1,5 chilogrammi.    I finanzieri, nel corso di un'ispezione all'interno dell'abitazione, hanno trovato una vera e propria serra con arbusti dell'altezza media di 129 centimetri e l'attrezzatura completa per l'irrigazione e la cura dell'impianto. La coltivazione era stata ricavata in un angolo del giardino interno e nascosta alla vista con reti ombreggianti. Le piantine sono state estirpate e avviate alla distruzione. Il quantitativo, una volta essiccato e posto in vendita, avrebbe fruttato circa 14 mila euro. Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code