Guardia di Finanza sequestra attrezzature da sci. Sanzioni per 30mila euro

Cosenza, Lunedì 26 Marzo 2018 - 19:47 di Redazione

Negli ultimi due fine settimana, presso gli impianti di risalita di Camigliatello (Cs) gestiti dall'Arsac, la Guardia di Finanza di San Giovanni in Fiore (Cs) ha sequestrato a due operatori economici di Spezzano della Sila (Cs) 5 motoslitte e quasi 1000 articoli tra sci, snowboard, caschi e scarponi, con sanzioni per complessivi 30mila euro. Le Fiamme gialle hanno contestato il noleggio abusivo delle attrezzature sciistiche: a monte quello delle motoslitte e a valle, presso una baita, quello dell'equipaggiamento per la pratica sportiva. A Lorica (Cs), invece, inaugurati gli impianti di risalita manca ancora la terza pista, non è stata realizzata la sciovia al posto dello skilift e il rifugio di Botte Donato non è stato ristrutturato.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code