Medico non dichiara redditi per oltre 150mila euro, scoperto da GdF

Cosenza, Lunedì 05 Febbraio 2018 - 08:56 di Redazione

I finanzieri della compagnia di Rossano, attraverso una minuziosa attività investigativa hanno scoperto un professionista che ha esercitato l’attività medica senza dichiarare al fisco i propri redditi, risultando quindi evasore totale.  Il professionista è risultato essere  titolare di due studi medici aperti al pubblico omettendo la presentazione della dichiarazione dei redditi del 2014 e 2015.   I militari, dopo accurate indagini e la ricostruzione dei redditi non dichiarati, hanno verificato che il medico ha occultato compensi per circa 90.000 euro e compensi professionali per ulteriori 66.000 euro. Complessivamente non venivano dichiarati al fisco oltre 150.000 euro di compensi evadendo imposte per un importo complessivo superiore a 52.000 euro. l professionista è stato segnalato all’Agenzia delle entrate al fine dell’applicazione delle sanzioni previste, che vanno dal 120 al 240% dell’ammontare delle imposte dovute.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code