Schiuma in fiume Busento, sigilli ad azienda

Cosenza, Giovedì 04 Gennaio 2018 - 20:10 di Redazione

Numerose segnalazioni di cittadini sono giunte oggi ai carabinieri Forestali del Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale di Cosenza e Aprigliano lamentando la presenza di copiose schiume maleodoranti sul fiume Busento. I militari hanno fatto un controllo individuato la fonte dell'inquinamento in un'azienda zootecnica di Carolei che, per cause ancora in corso di accertamento, aveva scaricato nel fiume Busento circa 300 metri cubi di rifiuti industriali di origine zootecnica. Rifiuti che hanno interessato fino alla città di Cosenza circa 9 chilometri di corso del fiume. La Procura della Repubblica di Cosenza ha diretto le indagini che hanno portato all'immediato sequestro di parte dell'azienda e di un ingente quantitativo di rifiuti. Il titolare è stato denunciato per inquinamento ambientale e gestione illecita di rifiuti. Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica dei fatti, la portata dell'inquinamento e la completa identificazione dei responsabili.   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code