Operazione antidroga a Rossano, un arresto

Cosenza, Martedì 02 Gennaio 2018 - 19:13 di Redazione

La polizia di Stato di Rossano, a seguito di un'operazione antidroga, in esecuzione di un'attività di controllo del territorio atto alla prevenzione di reati ed in particolar modo volto al contrasto del fenomeno dello spaccio delle sostanze del tipo stupefacenti, ha tratto in arresto la cinquantenne rossanese C.C. assistita e difesa di fiducia dall'avvocato Giuseppe Vena.I poliziotti nell'eseguire vari controlli, presso alcune abitazioni dello scalo cittadino di Rossano, in particolar modo in un noto quartiere rossanese, si sono recati presso l'abitazione della donna alla quale hanno comunicato di dover espletare una perquisizione dell'immobile volto alla ricerca di sostanza stupefacente.Durante le operazioni di perquisizione, avvenute alla presenza della donna, i militari hanno rinvenuto all'interno dell'abitazione , la sostanza del tipo stupefacente, un bilancino di precisione e materiale ritenuto compatibile, dalla pubblica accusa, per il confezionamento della sostanza stupefacente.Di tale perquisizione, risultata essere positiva, i poliziotti hanno comunicato l'esito positivo e quindi l'arresto al pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, che ha confermato l'arresto della donna ma essendo quest'ultima incensurata, non ha avanzato alcuna richiesta di applicazione di misura cautelare.La donna quindi affronterà il processo penale, presso il Tribunale di Castrovillari, a piede libero ed ha nominato quale suo legale di fiducia il penalista Giuseppe Vena.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code