Pretendiamo legalità premiate le scuole vincitrici

Cosenza, Venerdì 01 Giugno 2018 - 14:44 di Redazione

Nei giorni scorsi, presso l’Istituto Comprensivo Cosenza 1 Zumbini, l’Istituto Fratelli Bandiera di San Giovanni in Fiore e l’Istituto Comprensivo Licei Scientifico - Classico - Artistico e Linguistico, si sono svolte le cerimonie di premiazione degli alunni e delle classi vincitrici della 1^ edizione del concorso “Pretendiamo Legalità, A Scuola Con Il Commissario Mascherpa” per l’anno scolastico 2017/2018.   Ricordiamo che il Commissario Mascherpa è il protagonista del graphic novel, edito in esclusiva dal mensile ufficiale della Polizia di Stato PoliziaModerna. La consegna dei premi, in tutte le cerimonie è stata fatta  dal Questore della Provincia di Cosenza dott. Giancarlo Conticchio che ha salutato i ragazzi ringraziandoli per i loro elaborati "perchè ricchi di pretendiamo legalità". Rivolgendosi agli alunni, ha detto “voi siete il nostro futuro, voi siete il futuro. Tra di voi ci sono i medici, giornalisti, avvocati, poliziotti, carabinieri di domani  e i vostri comportamenti di oggi rappresentano il ritorno migliore per capire se i nostri insegnamenti sono stati percepiti nel modo giusto. Esperienze come queste, vista la vostra grande e spontanea partecipazione, sono per noi motivo di grande soddisfazione.”. Il progetto, in collaborazione con il Miur e che ha coinvolto gli studenti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado e di secondo grado di 70 province, è stato articolato in due moduli a seconda della classe di appartenenza dei ragazzi. In particolare, gli alunni della scuola primaria, hanno dovuto sviluppare il tema: “Io = noi: Legalità = Responsabilità”, mentre i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado si sono soffermati su “Il futuro è nella Memoria: come riconquistare spazi di legalità collettiva”. Per la nostra provincia i lavori dei vincitori sono stati valutati da un’apposita Commissione che si è riunita i primi di aprile presso la Questura di Cosenza, composta anche da rappresentanti dell’Ambito Territoriale e provinciale di Cosenza, che ha selezionato i lavori ritenuti di maggior interesse. Successivamente i lavori, approdati a Roma,  sono stati esaminati dalla Commissione Nazionale, riunitasi i primi di maggio e composta anche da rappresentanti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, da professionisti del settore della stampa e delle comunicazioni e da esperti delle arti grafiche e figurative, che ha selezionato gli elaborati ritenuti di maggior interesse a livello nazionale. Tra le sei scuole vincitrici del concorso nazionale figura anche il Liceo Artistico “Colao” di Vibo Valentia. I vincitori del concorso a livello provinciale sono: Per la categoria Scuola Primaria, le classi IV^A e IV^B San Francesco dell’Istituto Comprensivo Statale “Fratelli Bandiera” di San Giovanni in Fiore; Per la categoria Graphic Novel, il lavoro delle classi I^A, II^A e II^F dell’istituto comprensivo statale “Cosenza 1 Zumbini”; Per la categoria Elaborato Narrativo, (individuale) il lavoro delle alunne Emma Giacoia e Rita Sbano dell classe III^E dell’Istituto Comprensivo Statale “Cosenza 1 Zumbini”.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code